Virginia e Ginevra De Masi

E’ tutto oro quello che luccica

di Mino Cucciniello

 Tante stelle nel cielo di Posillipo ad illuminare la festa di I’M, che per molti napoletani e non solo è la serata più attesa dell’anno grazie al suo glamour che la circonda. La bella e patinata rivista, che si può trovare gratuitamente in tutti gli alberghi, ristoranti, circoli e negozi più esclusivi della città, fa capo all’editore Maurizio Aiello quest’anno ha festeggiato il suo decimo anniversario. E proprio per questo importante traguardo l’editore ha impiegato tutte le sue energie organizzative, unitamente a sua moglie Ilaria Carloni direttore responsabile di I’M, affinché la serata si svolgesse nel migliore dei modi.

Maurizio Aiello con Cecilia e Crstina Donadio 2

Maurizio Aiello con Cecilia e Crstina Donadio

Maurizio ed Ilaria (che hanno due meravigliosi bimbi: Ludovica e Matteo entrambi anagraficamente più piccini di I’M) hanno accolto i circa mille invitati, che come vuole la tradizione, sono sfilati su red carpet bersagliati dai flash di decine di fotografi.

Per il primo anniversario della rivista fu organizzata una serata allo Chez-moi, poi l’anno seguente all’Albergo Romeo e poi ancora qualche edizione al Circolo del Tennis ed infine a Villa Diamante in via Manzoni, oramai considerata la sede stabile di questo annuale appuntamento, grazie anche ai suoi ampi spazi sia interni che esterni da dove si può ammirare una veduta strepitosa del golfo di Napoli.

Leopoldo Mastellone e Maria Consiglio Visco 2

Leopoldo Mastellone e Maria Consiglio Visco

Nel corso di questi anni alle feste di I’M hanno partecipato un pò tutti : politici, giocatori, notabili di turno, tante bellissime donne, ma soprattutto tanti rappresentanti del mondo dello spettacolo, ed anche l’altra sera c’era una fitta rappresentanza.

Tra i tanti ho visto: Gino Rivieccio, Lina Carcuro, Mario Porfito, Leopoldo Mastellone, Cristina Donadio, Simone Schettino, Sal Da Vinci, Sergio Assisi, Lisa Fusco, Patrizio Rispo, Rosaria De Cicco, Giacomo Rizzo, Monica Sarnelli, Raoul Luigi De Luca, Francesco Paolantoni; a rappresentare, invece, il mondo sportivo ho notato: Patrizio Oliva, Amaurys Perez e Massimiliano Rosolino.

Amaurys Perez 2

Amaurys Perez

Una sapiente e bella illuminazione predisposta, nel grande spazio verde di Villa Diamante, ed un sottofondo musicale hanno reso ancora più magica la serata che ha avuto come dress code un touch di oro, suggerimento seguito da tutti i partecipanti ad iniziare da i padroni di casa Maurizio ed Ilaria:  indossando lui un papillon oro, lei un bell’abito di Roberta Bacarelli composto da un corpetto su una lunga gonna con disegni in oro. E tutto in oro erano anche le scritte I’M che campeggiavano sia sui cuscini disseminati sui vari divani ,sia le sole iniziali della rivista sistemate un pò su tutti i tavoli, e vestite in oro erano anche le quattro strepitose e statuarie hostess che accogliendo gli invitati si lasciavano fotografare con loro.

Alessandro e Francesca Amicarelli 2

Alessandro e Francesca Amicarelli

Tra ottime pizze fritte e “margherite” sfornate al momento , accompagnate da tante bollicine, su e giù per il giardino sono riuscito a vedere: l’assessore Alessandra Clemente, Fabrizio Carloni e family ,  Cecilia Donadio, Christian Panigati, Serena Albano, Antonio Coviello, Maria Consiglio Visco Marigliano, Giuliano e Roberta Buccino Grimaldi, Mariano Bruno, Cristina Cennamo, Otto Buccafusca, Carla Travierso, Alessandro e Francesca Amicarelli, Imma Laino, Lello Esposito, Ida Fadigati, Lorenzo Crea.

Roberta Bacarelli e Gabor Szanislò 2

Roberta Bacarelli e Gabor Szanislò

Da un paio di anni l’editore di  I’M organizza  anche un’altra festa che si svolge nel periodo prenatalizio ed ha una partecipazione minore di invitati per motivi di spazio. la grande festa di maggio, invece, è da sempre super affollata, è l’evento al quale nessuno vuole mancare. Tra i tanti ho incontrato: Salvio Parisi, Gigi e Lidia De Simone, Marco Ferrigni, Alessandro Lukacs, Ginevra e Virginia De Masi, Gabor e Roberta Bacarelli, Alessandro Cannavale, Raffaella Russo, Nino Lettieri, Antonio Sasso, Maurizia Moriello, Maurizio Colella e Marina Nappa, Marco Del Gaiso, Agostino Lauro e Maria Rosaria Nessuno con un abito tutto oro identico a quello mitico di Marilyn Monroe. La serata si è conclusa con il taglio di una torta di dieci piani proprio quanti gli anni della rivista e gli auguri di tutti per i prossimi dieci…

 

 

 

CondividiShare on Facebook0Tweet about this on TwitterPin on Pinterest0Share on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Altri post dello stesso Autore