Archivio dell'autore: Ottorino Gurgo

Ottorino Gurgo

Ottorino Gurgo

Ottorino Gurgo, scrittore e giornalista italiano. E’ stato per molti anni notista politico de Il Giornale al fianco di Indro Montanelli. Poi capo della redazione romana de il Mattino, direttore del Roma, editorialista del Giorno e dell’Informazione. E’ stato conduttore della rubrica politica “Il Punto” per il Gr2. Autore di numerosi saggi tra i quali "Vietnam controrapporto", "Perché i Kennedy muoiono", "Sciascia" e "L’illuminista cristiano".

matteo-renzi-mag istrati-pm-782145

La stortura democratica

di Ottorino Gurgo

 Ci risiamo. Ancora una volta, in uno snodo politico di rilevante importanza, si riapre, in un deprimente deja vu, la cosiddette “questione giudiziaria”, con la Magistratura che interviene, a gamba tesa, in questioni che dovrebbero essere riservate all’ambito politico. Con buona pace di quanti si proclamano “garantisti”, l’appello a rispettare il dettato costituzionale che vuole che l’imputato (e, a maggior ragione, il semplice indagato) sia considerato innocente sino alla sentenza definitiva, rimane sempre più inascoltato. Vengono emessi verdetti, emanati giudizi di condanna stilate liste di proscrizione, presentate in Parlamento mozioni di sfiducia contro questo o quello, formulati perentori inviti alle dimissioni. Continua a leggere

14937828_10209775665741643_10217041_n

Facciamoci del male

di Ottorino Gurgo

Rimbalza quotidianamente sulle pagine politiche dei giornali una “non notizia”: la “non notizia” è quella che dà per prossima una scissione nel Pd e la definiamo “non notizia”, seguendo una vecchia regola: quella secondo cui un cane che morde un uomo non fa notizia, mentre fa notizia un uomo che morde un cane. Il che vuol dire che, per esser notizia, un evento deve avere carattere di straordinarietà. Ma quale carattere di straordinarietà ha una scissione a sinistra, se è vero che di scissioni è lastricata l’intera esistenza di questa parte politica ? Continua a leggere

Legge-

L’enigma legge elettorale

di Ottorino Gurgo

 E’ fuor di dubbio che il problema dei problemi della politica italiana sia la riforma della legge elettorale. E’ ormai prossima la decisione della Corte costituzionale sull’Italicum e, non appena la sentenza tano attesa verrà resa nota,  le forze politiche dovranno mettersi all’opera per dar vita ad una riforma del sistema di voto che consenta ai cittadini di recarsi alle urne entro giugno. Continua a leggere

renzi-barbone-cerc

E adesso poveri uomini ?

di Ottorino Gurgo

Non è vero che, questa volta, i sondaggi ci hanno preso. E’ vero, infatti, che il “no” ha vinto la sfida referendaria, ma l’ha vinta in maniera così netta e clamorosa come nessun istituto demoscopico aveva previsto, tanto che sino a quando non sono state aperte le urne, i sostenitori di Matteo Renzi avevano ancora sperato di poter ribaltare le previsioni che li vedevano soccombenti e  di veder prevalere il “sì” Continua a leggere

9

Il potere delle scartoffie

  di Ottorino Gurgo

Si discute molto su un aspetto non trascurabile delle due riforme – quella costituzionale e quella elettorale – sulle quali si concentra, in via pressoché esclusiva, l’attenzione del mondo politico. Ci si chiede, cioè, se esse, così come sono, siano tali da configurare un eccesso di potere nelle mani di Matteo Renzi  o di chiunque altro, prima o poi sarà chiamato a succedergli Continua a leggere